World Cup 2012: la tappa a Cancun è di Luez e Cunha


Podio maschile FINA WC 2012: da sinistra Gianniotis, Lurz, Bolzonello

Martedì 24 Aprile a Cancun (Messico) sì è svolta la quarta tappa di Coppa del Mondo FINA 2012, dove entrambi i podi si sono decisi nelle ultime bracciate in due appassionanti volate a tre e con gli italiani tra i protagonisti.


Nello stesso specchio d’acqua dove Giovedì 26 Aprile si terrà la prova del Grand Prix FINA, sono scesi in acqua 83 atleti (50 maschi e 33 femmine) rappresentanti 26 paesi, affrontandosi su un tracciato da coprire 8 volte per un totale di 10 chilometri.

Tra i maschi si impone il tedesco Thomas Lurz in 01h57m16s51, secondo il greco Spyridon Gianniotis in 01h57m16s55, terzo l’italiano Nicola Bolzonello 01h57m16s56.
Da segnalare la partecipazione del tunisino Oussama Mellouli, campione olimpico sui 1500 metri stile libero, alla sua prima apparizione ad un appuntamento FINA di nuoto in acque libere e che ha terminato in undicesima posizione.

La classifica provvisoria maschile è comandata da Gianniotis con 78 punti, secondo Christian Reichert con 40 punti, terzo Lurz con 38 punti. Nicola Bolzonello sale in quinta posizione con 34 punti.

Podio femminile FINA WC 2012: da sinistra, Maure, Cunha, Grimaldi

Tra le femmine domina la brasiliana Ana Marcela Cunha in 02h09m14s78, seconda la tedesca Angela Maurer in 02h09m16s22, terza l’azzurra Martina Grimaldi in 02h09m19s04.

Nella classifica provvisoria femminile è saldamente al comando Cunha con 66 punti, seconda insegue Maurer con 50 punti e terza Nadine Reichert con 42 punti. Martina Grimaldi rafforza la quarta posizione con 36 punti.

Prossimo appuntamento di Coppa del Mondo è il 26 Luglio al Lac St. Jean, Canada.

link download SCARICA I RISULTATI MASCHILI DELLA GARA FINA WC 2012 A CANCUN
link download SCARICA I RISULTATI FEMMINILI DELLA GARA FINA WC 2012 A CANCUN

Lascia un commento

Chiusa la Fanzine NAL

12 Aprile 2013 -

LA FANZINE NAL CHIUDE DEFINITIVAMENTE!


Dopo aver provato anche la via delle sottoscrizioni ed aver costatato che non vi sono i numeri per far sopravvivere la fanzine, NAL decide di chiuderla definitivamente.

Parte dei contenuti e delle aree tematiche proseguiranno ad esistere sul sito della società sportiva e consultabile solo per coloro che sono iscritti.

A nome dell'intero Staff ringrazio coloro che ci hanno appoggiato, seguito, criticato, dato spunti per migliorare e per provare a credere ad un progetto che valorizzi il movimento del nuoto in acque libere, a volte poco considerato da chi invece dovrebbe migliorarne il posizionamento e la notorietà.

Un arrivederci nelle acque della nostra penisola. Buon nuoto!

Alessandro Pilati
Presidente NAL





FOCUS Meteo Meduse





Switch to our mobile site