Trofeo Caldonazzo 2012: Nicola Bolzonello fa poker


Arrivo dell'edizione 2011 (foto Pietro Frattin)

Sabato 25 Agosto nel Lago di Caldonazzo (Trento) si è svolto il 24° Trofeo Lago di Caldonazzo dominato da Nicola Bolzonello che si aggiudica la manifestazione per la quarta volta dopo le vittorie nel 2005, 2009 e 2010.


Condizioni climatiche perfette, lago piatto e temperatura dell’acqua a 29 gradi hanno accolto i ben 204 iscritti, che scenderanno in acqua sul circuito di 4 chilometri realizzato su un tracciato di 2 chilometri da percorrere due volte.

La partenza avviene a ritmi sostenuti sin da subito, con i migliori che staccano il resto del gruppo e si ritrovano in testa già dopo la prima boa posta a 300 metri dal via. A tirare il gruppo di testa si pone Gianlorenzo Parmigiani seguito dal compagno di squadra Federico Pirani, da Nicola Bolzonello e Matteo Furlan, sulla cui scia segue Andrea Bondanini. Il gruppo di testa procede compatto per tutto il primo giro.

Nella seconda metà di gara il gruppo di testa cambia il ritmo ed Andrea Bondanini subisce l’attacco degli altri quattro e perde contatto a circa 1 chilometro dall’arrivo.

All’ultima boa di virata, a 300 metri dal traguardo prende il comando Nicola Bolzonello e va a chiudere la sua prestazione in 48m21s, secondo Matteo Furlan, seguito da Federico Pirani e Gianlorenzo Parmigiani. Quinto a circa 20 secondi di ritardo dai primi Andrea Bondanini.

Tra le donne è dominio di Giorgia Consiglio, giunta nona in classifica generale, che è rimasta sempre salda in testa alla gara. Seconda Nicole Cirillo che ha la meglio nello sprint finale su Giulia De Fusco, quarta Valeria Vergani che precede Arianna Bridi.

Domenica la manifestazione prosegue con la prova di fondo, una classica del circuito federale, sulla distanza olimpica di 10 chilometri.

NAL ringrazia il Circolo Nautico di Caldonazzo per la collaborazione

link interno LEGGI I RISULTATI DELLA GARA

Lascia un commento

Chiusa la Fanzine NAL

12 Aprile 2013 -

LA FANZINE NAL CHIUDE DEFINITIVAMENTE!


Dopo aver provato anche la via delle sottoscrizioni ed aver costatato che non vi sono i numeri per far sopravvivere la fanzine, NAL decide di chiuderla definitivamente.

Parte dei contenuti e delle aree tematiche proseguiranno ad esistere sul sito della società sportiva e consultabile solo per coloro che sono iscritti.

A nome dell'intero Staff ringrazio coloro che ci hanno appoggiato, seguito, criticato, dato spunti per migliorare e per provare a credere ad un progetto che valorizzi il movimento del nuoto in acque libere, a volte poco considerato da chi invece dovrebbe migliorarne il posizionamento e la notorietà.

Un arrivederci nelle acque della nostra penisola. Buon nuoto!

Alessandro Pilati
Presidente NAL





FOCUS Meteo Meduse





Switch to our mobile site