Tra le onde del triplo giro della Baia del Silenzio vincono Mutti e Volpi


il gruppo degli amatori,la partenza degli amatori,un bel podio femminile.

Partenza della prova amatori del Triplo giro della Baia del Silenzio 2012

Sabato 22 Settembre a Sestri Levante si è svolto il Triplo Giro della Baia del Silenzio 2012, con in programma una prova federale ed una amatoriale di nuoto in acque libere.

All’interno della baia il mare è calmo ma non altrettanto fuori all’altezza della virata della boa esterna, dove l’onda che entra nella strettoia dell’imboccatura del porticciolo regala una variabile divertente alla nuotata ed obbliga i partecipanti ad interpretare al meglio l’attraversamento del tratto.

Ma andando con ordine, la cronaca ha visto un campo gara più semplice al mattino, grazie al mare piatto che consentiva l’uscita dalla baia fino a punta Neigra, per un totale di due giri.
Purtroppo alle 13 le onde hanno iniziato ad essere decise sino a strappare via la boa esterna, scagliandola e distruggendola sulla scogliera. L’opzione di eleggere a boa di virata la Conica di ingresso in baia per un totale di tre giri è stata la scelta più sensata.
Gli amatori hanno invece eseguito un solo giro, “mostrano” le reali condizioni del mare ai partecipanti della gara FIN.

La gara FIN è vinta da Lorenzo Mutti in 24m13s, secondo Daniele Pipa in 24m15s, terzo Francesco Ghettini in 24m21s.
Tra le femmine primeggia Matilde Volpi col tempo di 24m25s, seconda Elisa Mammi in 25m46s, terza Giulia Vinci in 26m26s.
Vincono tra i Master Marco Leone e Carla Garbarino, giunti rispettivamente in 24m38s e 29m36s.

La difficoltà del tratto con onda è stato pari al divertimento. Il fondale di poseidonie è sempre stato visibile per tutto il percorso, nessuna medusa ha fatto compagnia e l’acqua limpida a 24 gradi ha completato l’insieme. Tutti ingredienti per una nuotata all’insegna del divertimento“, racconta Franco Lo Cascio.

Sestri Levante saluta nel migliore dei modi il circuito FIN di mezzofondo 2012.

Contributo video della manifestazione (fonte Sosegaovivia via Youtube)

Lascia un commento

Chiusa la Fanzine NAL

12 Aprile 2013 -

LA FANZINE NAL CHIUDE DEFINITIVAMENTE!


Dopo aver provato anche la via delle sottoscrizioni ed aver costatato che non vi sono i numeri per far sopravvivere la fanzine, NAL decide di chiuderla definitivamente.

Parte dei contenuti e delle aree tematiche proseguiranno ad esistere sul sito della società sportiva e consultabile solo per coloro che sono iscritti.

A nome dell'intero Staff ringrazio coloro che ci hanno appoggiato, seguito, criticato, dato spunti per migliorare e per provare a credere ad un progetto che valorizzi il movimento del nuoto in acque libere, a volte poco considerato da chi invece dovrebbe migliorarne il posizionamento e la notorietà.

Un arrivederci nelle acque della nostra penisola. Buon nuoto!

Alessandro Pilati
Presidente NAL





FOCUS Meteo Meduse





Switch to our mobile site