Stoychev e Geijo vincono la Sumidero Canyon 2010


Il Canyon del Sumidero (foto magictourscancun.com)

Sabato 17 Aprile si è svolto in Chiapas (Messico) il Sumidero Canyon Swimming Marathon 2010, quarto appuntamento del circuito Grand Prix FINA 2010, gara sulla distanza di 15 chilometri.


La competizione si è tenuta nello scenario spettacolare del fiume Grijalva nel tratto finale del Canion Sumidero, caratterizzato da pareti alte sino a mille metri, dalla presenza di pellicani ed aironi e le cui acque sono state di difficile interpretazione per i concorrenti.

Alla gara hanno partecipato 26 atleti (15 maschi e 11 femmine) provenienti da svariate nazioni: Argentina, Australia, Azerbaijan, Belgio, Bulgaria, Canada, Germania, Italia, Messico, Spagna, Stati Uniti.

Tra i maschi vince senza troppo combattere il bulgaro Petar Stoychev: dopo circa un’ora distacca progressivamente gli avversari che non riusciranno più a riprenderlo ed all’altezza della torre La Atalaya segna 300 metri di vantaggio sul secondo.
Stoychev chiude la gara toccando il traguardo in 3h19’52″, precedendo gli spagnoli Diego Nogueira arrivato in 3h20’16″ e Francisco Hervas giunto in 3h20’27″.
A seguire arriva in quarta posizione l’azerbaijano Sergiy Fesenko in 3h20’29″ ed in quinta il messicano Rodrigo Elorza che tocca in 3h20’30″.

Tra gli italiani, si segnalano il settimo posto di Andrea Volpini (Fiamme Oro Napoli) in 3h21’44″, tredicesimo Edoardo Stochino (Nuotatori Genovesi) in 3h23’44″ e quattordicesimo Rudy Valenti (Fiamme Oro Napoli) in 3h25’16″. Si è ritirato per indisposizione Mattia Alberico (Nuotatori Genovesi) dopo due ore di gara tra le prime posizioni.

La gara femminile è firmata dalle due argentine Pilar Geijo ed Antonnella Bogarin, arrivate rispettivamente prima in 3h35’27″ e terza in 3h35’39″, seconda è giunta la spagnola Marta Recio con il tempo di 3h35’35″.
Con un ritardo di quasi due minuti dalla prima seguono l’australiana Shelly Clark, quarta in 3h37’12″, e l’azerbaigiana Abi Kotsur, quinta in 3h38’33″.

Di seguito i risultati dei primi 5 per categoria:

Maschi
1. Petar Stoychev (BUL) 3h.19.52:1
2. Diego Nogueira (ESP) 3h.20.18:24
3. Francisco J. Hervás (ESP) 3h.20.27:13
4. Sergiy Fensenko (AZE) 3h.20.29:05
5. Rodrigo Elorza (MEX) 3h.20.30:19

Femmine
1. Pilar Geijo (ARG) 3h.35.27:81
2. Antonella Bogarín (ARG) 3h.35.35:94
3. Marta Recio (ESP) 3h.35.39:83
4. Clark Shelley (AUS) 3h.37.12:94
5. Esther Núñez (ESP) 3h.38.19.96

Il prossimo appuntamento e quinto del circuito 2010 è la Maratona del Golfo Capri-Napoli sulla distanza di 36 chilometri.

SCARICA IL DOCUMENTOSCARICA IL PDF DELLA CLASSIFICA E DEI RISULTATI MASCHILI
SCARICA IL DOCUMENTOSCARICA IL PDF DELLA CLASSIFICA E DEI RISULTATI FEMMINILI

Lascia un commento

Chiusa la Fanzine NAL

12 Aprile 2013 -

LA FANZINE NAL CHIUDE DEFINITIVAMENTE!


Dopo aver provato anche la via delle sottoscrizioni ed aver costatato che non vi sono i numeri per far sopravvivere la fanzine, NAL decide di chiuderla definitivamente.

Parte dei contenuti e delle aree tematiche proseguiranno ad esistere sul sito della società sportiva e consultabile solo per coloro che sono iscritti.

A nome dell'intero Staff ringrazio coloro che ci hanno appoggiato, seguito, criticato, dato spunti per migliorare e per provare a credere ad un progetto che valorizzi il movimento del nuoto in acque libere, a volte poco considerato da chi invece dovrebbe migliorarne il posizionamento e la notorietà.

Un arrivederci nelle acque della nostra penisola. Buon nuoto!

Alessandro Pilati
Presidente NAL





FOCUS Meteo Meduse





Switch to our mobile site