Roma 09: Grimaldi protagonista nei 10 Km


Vittoria della Keri-Anne Payne nella 10 chilometri

Vittoria della Keri-Anne Payne nella 10 chilometri (frame RAI Sport)

Mercoledì 22 Luglio al Lido di Osti (RM) parte alle 9 la seconda gara di fondo femminile dei Mondiali di Roma 09, sulla distanza di 10 chilometri. Il mare è calmo e le condizioni sono in pratica perfette per le atlete.


Durante la gara sono previsti due rifornimenti su piattaforma fissa ed un mezzo di appoggio dell’organizzazione per facilitare la rotta nei tratti lunghi.

Alla partenza il gruppo rimane compatto con in testa a fare il ritmo l’inglese Keri Anne Payne, la russa Ilchenko e l’italiana Martina Grimaldi.
Ai 30 minuti di gara la situazione è invariata con l’inglese sempre in testa che fa l’andatura ed il resto del gruppo rimane compatto ad inseguire.

A metà gara l’inglese Payne viene affiancata per un breve tratto dalla spagnola Requena Juarez, mentre la protagonista russa Ilchenko esce di scena ritirandosi dalla gara per problemi ad una gamba.

In testa rimane la Payene che continua ad imporre il ritmo, controllata a debita distanza dall’autraliana Godman (oro nei 5 chilometri del giorno prima), assieme alla spagnola Jarez, alla brasiliana Okimotoe e le due italiane Alice Franco e Martina Grimaldi.

All’ultimo giro di gara l’inglese è sempre prima a condurre e a tirare il gruppo, mentre le protagoniste iniziano a risalire le posizioni ed avvicinarsi al gruppo di testa. La spagnola Jarez inizia a perdere posizioni e chance di far bene.

Durante l’ultimo rifornimento Martina Grimaldi approfitta della situazione per portarsi avanti affiancando Keri Anne Payne, mentre il gruppo si spezza con le migliori che aumentano il ritmo e preparano la volata finale.

In dirittura del cono d’arrivo l’inglese Payne accellera e sprinta andando a toccare per prima l’arrivo con un buon margine, chiudendo in 2h01’37”100, mentre in volata vince per mezza bracciata il duello per il secondo posto la russa Ekaterina Seliverstova in 2h01’38”000 sulla terza Martina Grimaldi che chiude in 2h01’38”200.
L’altra italiana in gara, Alice Franco arriva 31a in 2h02’22”100.

Grimaldi dedica il successo ai genitori, amici ed allenatori, rivolgendo un pensiero speciale a tutti i militari caduti in missione di pace.

Roma 09 - Campionati del Mondo di Nuoto, Lido di Ostia (Roma)


2 Commenti

  1. bazzo scrive:

    Bene brava,possibile che i nostri TG non facciano vedere uno straccio di filmato e non parlino nemmeno della medaglia?
    Se fosse arrivata terza la Pellegrini?
    Non parliamo del calcio.
    Terribile.
    Bah!

  2. Frank scrive:

    Concordo “bazzo”, purtroppo il nuoto non fà “girare i soldi” come nel calcio…cosa che non avviene in Australia e Usa dove il nuoto ha un certo “peso”…

Lascia un commento

Chiusa la Fanzine NAL

12 Aprile 2013 -

LA FANZINE NAL CHIUDE DEFINITIVAMENTE!


Dopo aver provato anche la via delle sottoscrizioni ed aver costatato che non vi sono i numeri per far sopravvivere la fanzine, NAL decide di chiuderla definitivamente.

Parte dei contenuti e delle aree tematiche proseguiranno ad esistere sul sito della società sportiva e consultabile solo per coloro che sono iscritti.

A nome dell'intero Staff ringrazio coloro che ci hanno appoggiato, seguito, criticato, dato spunti per migliorare e per provare a credere ad un progetto che valorizzi il movimento del nuoto in acque libere, a volte poco considerato da chi invece dovrebbe migliorarne il posizionamento e la notorietà.

Un arrivederci nelle acque della nostra penisola. Buon nuoto!

Alessandro Pilati
Presidente NAL





FOCUS Meteo Meduse





Switch to our mobile site