Rivellini e Naldini si aggiudicano la Nuotata a Genova 2011


Bagni 5 Maggio a Genova

Domenica 11 Settembre a Genova si è svolta la Nuotata a Genova 2011 dopo essere stata rinviata la settimana precedente per per avverse condizioni meteo.


La gara si è svolta in condizioni meteo e marine ottimali, cielo azzurro con qualche nube e mare piatto. Il percorso a forma rettangolare imposto dalla capitaneria di porto era un poco più lungo di un miglio marino come da programma ma il tracciato non ha causato problemi ai partecipanti, anche grazie alle boe ben visibili dall’acqua.

La gara è stata vinta da Alessandro Rivellini, secondo Matteo Viani, terza Gaia Naldini.

Beatrice Inghilleri, organizzatrice della manifestazione commenta: “L’arrivo con i chip è stato fantastico perché in 10 minuti tutti risultati sono stati elaborati dal cronometrista Giovanni Miccichè, che ci aveva proposto già a Novembre l’idea di utilizzarli. In questo modo in meno di mezzora ho premiato tutti i nuotatori delle diverse categorie con medaglie e le marmellate fatte da me che offro ogni anno.
Ringrazio Cressi per i premi messi in palio per chi era arrivato primo o ultimi, ai più “esperti” o chi proveniva da più lontano, sia maschi sia femmine naturalmente.

Peccato per il basso numero dei partecipanti rispetto al numero degli iscritti la settimana prima, questo a causa della concomitanza con la manifestazione di San Terenzo. Sono cose che bisogna mettere in conto per chi organizza gare in acque libere.

Mi autocritico per la realizzazione del traguardo poco funzionale e che ha costretto gli atleti di concludere la gara sino alla battigia. La prossima edizione sarò di certo migliore! Un arrivederci al prossimo anno!

link internoLEGGI I RISULTATI DELLA COMPETIZIONE

Comments are closed.

Chiusa la Fanzine NAL

12 Aprile 2013 -

LA FANZINE NAL CHIUDE DEFINITIVAMENTE!


Dopo aver provato anche la via delle sottoscrizioni ed aver costatato che non vi sono i numeri per far sopravvivere la fanzine, NAL decide di chiuderla definitivamente.

Parte dei contenuti e delle aree tematiche proseguiranno ad esistere sul sito della società sportiva e consultabile solo per coloro che sono iscritti.

A nome dell'intero Staff ringrazio coloro che ci hanno appoggiato, seguito, criticato, dato spunti per migliorare e per provare a credere ad un progetto che valorizzi il movimento del nuoto in acque libere, a volte poco considerato da chi invece dovrebbe migliorarne il posizionamento e la notorietà.

Un arrivederci nelle acque della nostra penisola. Buon nuoto!

Alessandro Pilati
Presidente NAL





FOCUS Meteo Meduse





Switch to our mobile site