II° Trofeo Stella Maris


Campo gara della Stella Maris 2009

Gli atleti al campo gara della Stella Maris 2009

Domenica 2 Agosto si è svolta a Camogli la 2a Edizione del Trofeo Stella Maris , gara natatoria in acque libere sulla distanza di un miglio marino.


La Manifestazione è organizzata dall’ EGS CaMonaco e dalla RN Camogli con la collaborazione della UISP e patrocinata dal Comune di Camogli.

Il percorso si estende lungo ill Miglio Blu (la prima corsia dedicata ai nuotatori nelle acque dell’ Area Marina Protetta del Monte di Portofino) e le condizioni del mare sono ottimali, anche se la presenza di qualche medusa renderà necessario l’intervento del medico di gara supportato dall’imbarcazione della Croce Verde Camogliese.

A contendersi il Trofeo di questa edizione sono 220 atleti (suddivisi in categorie amatori, master ed assoluti) provenienti da diverse regioni d’Italia.
Grazie alla collaborazione con i Trasporti Marittimi Turistici Golfo Paradiso i nuotatori vengono trasferiti dal campo gara (Porticciolo di Camogli) al punto di partenza (Porto Pidocchio).

Per tutta la gara, gli atleti sono seguiti da numerose barche e canoe d’appoggio, tra le quali la Dragun, storica imbarcazione camoglina a remi e vela con caratteristiche tipiche della Sciabecco e della Galea.

Gli applausi ed il clima coinvolgente della folla dei bagnanti caratterrizzano gli arrivi dove vince l’edizione 2009 Edoardo Stochino con il tempo di 24’05″.

Tra gli altri arrivi, degni di nota sono il giovanissimo Nicolò Gatti di 9 anni che chiude in 35’50″ e Giuseppe Luccicasse (classe 1936) che tocca il traguardo dopo 43’49’’ di nuoto.

La manifestazione termina con le premiazioni dei vincitori delle diverse categorie eb un buffet offerto dall’Organizzazione.

Trofeo Stella Maris 2009


Lascia un commento

Chiusa la Fanzine NAL

12 Aprile 2013 -

LA FANZINE NAL CHIUDE DEFINITIVAMENTE!


Dopo aver provato anche la via delle sottoscrizioni ed aver costatato che non vi sono i numeri per far sopravvivere la fanzine, NAL decide di chiuderla definitivamente.

Parte dei contenuti e delle aree tematiche proseguiranno ad esistere sul sito della società sportiva e consultabile solo per coloro che sono iscritti.

A nome dell'intero Staff ringrazio coloro che ci hanno appoggiato, seguito, criticato, dato spunti per migliorare e per provare a credere ad un progetto che valorizzi il movimento del nuoto in acque libere, a volte poco considerato da chi invece dovrebbe migliorarne il posizionamento e la notorietà.

Un arrivederci nelle acque della nostra penisola. Buon nuoto!

Alessandro Pilati
Presidente NAL





FOCUS Meteo Meduse





Switch to our mobile site