Pupulin domina le due gare al Giglio


A destra Filippo Pupulin assieme al team dopo la 5K (foto President NC)


Sabato 12 e Domenica 13 Giugno si è svolto a Campese (Isola del Giglio) il 2° Memorial Giovanna Martinelli, due gare sulle distanze di 5 e 2,5 chilometri, dove primeggiano gli atleti della President Bologna con Filippo Pupulin tra i maschi e Nicoletta Simonazzi tra le femmine.


Sabato si tiene la gara di fondo sulla distanza di 5 chilometri, su un tracciato triangolare da percorrere due volte, con buone condizioni meteo marine.
La partenza è quasi immediata dopo l’entrata in acqua degli atleti ed i ritmi gara sono subito elevati sin dalle prime bracciate.
Filippo Pupulin prende immediatamente il comando, tallonato dal giovane compagno di società Mento Gabriele Maria e dal grossetano Nicola Soldati, che daranno vita nel finale ad una volata per il podio.

Tra i maschi vince Filippo Pupulin (President Bologna) in 55’17″10, secondo il compagno Mento Gabriele Maria giunto in 55’18″10, terzo Nicola Soldati (Nuoto Grosseto) in 55’18″60.
Tra le donne si impone Nicoletta Simonazzi (President Bologna) in 57’06″40, seconda Barbara Grillo (Due Ponti) in 58’39″10, terza Noemi Vitali (President Bologna) in 58’53″50.

Nella categoria Master vince tra i maschi Daniel Tinti (Amatori Prato) in 56’06″60, secondo Giacomo Caselli (Nuoto UISP 2003) in 57’58″10, terzo e Marco Leone (Team Insubrika) in 58’02″80; mentre tra le femmine arriva prima Barbara Grillo (Due Ponti) giunta in 58’39″10, seconda Laura Palasciano (CC Aniene) in 58’59″40 e terza Daniela Menegon (Sport Dil. Siena) in 1h00’26″70.

Domenica, seconda giornata di gare, si tiene la prova di mezzo fondo sulla distanza di 2,5 chilometri e sullo stesso tracciato del giorno prima.
Al mattino il meteo è incerto ma poco prima della partenza migliora, anche se il mare crescerà progressivamente, tanto da rendere difficile per alcuni atleti l’interpretazione del tracciato.
Con una partenza speculare a quella del giorno prima, Filippo Pupulin si porta subito in testa, seguito dal compagno di squadra Mento Gabriele Maria e dettando il ritmo sino all’arrivo.
Vince tra i maschi Filippo Pupulin (President Bologna) in 28’51″90, secondo Mento Gabriele Maria in 28’55″0, terzo l’atleta master Daniel Tinti (Amatori Prato) in 29’25″90.
Tra le donne si bissa il successo del giorno prima Nicoletta Simonazzi (President Bologna) in 30’26″40, seconda la master Barbara Grillo (Due Ponti) in 30’48″50, terza Noemi Vitali (President Bologna) in 31’04″90.

Tra i Master vince tra i maschi l’inarrestabile Daniel Tinti (Amatori Prato), secondo con un minuto di distacco Giacomo Caselli (Nuoto UISP 2003) 30’25″10, terzo Luca Salati (Rari Nantes Florentia) in 30’33″20; mentre tra le femmine si conferma Barbara Grillo (Due Ponti), seconda e terza le due atlete della CC Aniene Laura Palasciano (31’06″10) e Cristina Tarantino (31’09″80).

A conclusione della due giorni, Filippo Pupulin si ritiene abbastanza soddisfatto delle due prestazioni, anche se non nasconde il rammarico di non aver potuto partecipare ai Campionati Italiani a causa della rottura dello scafoide della mano destra, che lo condizionerà sicuramente per tutta la stagione. «Adesso penso a far bene le prossime gare e mi concentrerò sul circuito nazionale» afferma Pupulin a NuotoAcqueLibere.Com nel dopo gara della 5 chilometri al Giglio.

LEGGI I RISULTATI E LE CLASSIFICHE DELLA COMPETIZIONE

Memorial Giovanna Martinelli 2010 - Campese, Isola del Giglio (Grosseto)


Lascia un commento

Chiusa la Fanzine NAL

12 Aprile 2013 -

LA FANZINE NAL CHIUDE DEFINITIVAMENTE!


Dopo aver provato anche la via delle sottoscrizioni ed aver costatato che non vi sono i numeri per far sopravvivere la fanzine, NAL decide di chiuderla definitivamente.

Parte dei contenuti e delle aree tematiche proseguiranno ad esistere sul sito della società sportiva e consultabile solo per coloro che sono iscritti.

A nome dell'intero Staff ringrazio coloro che ci hanno appoggiato, seguito, criticato, dato spunti per migliorare e per provare a credere ad un progetto che valorizzi il movimento del nuoto in acque libere, a volte poco considerato da chi invece dovrebbe migliorarne il posizionamento e la notorietà.

Un arrivederci nelle acque della nostra penisola. Buon nuoto!

Alessandro Pilati
Presidente NAL





FOCUS Meteo Meduse





Switch to our mobile site