Pisogne-Lovere 2010, la 3K per appassionati delle acque fredde


Foto di gruppo della 16ª traversata a nuoto Pisogne-Lovere (foto Camuna Acquatica)

Sabato 26 Dicembre si è svolta in provincia di Brescia la 16ª edizione del cimento Pisogne-Lovere, una nuotata di quasi 3 chilometri nel lago d’Iseo.


La nuotata è stata organizzata dalla ASD Camuna acquatica, dove l’acqua a 7 gradi di temperatura ha accolto gli otto partecipanti che hanno rigorosamente indossato per l’occasione la muta: Alberto Salvi, Davide Ferrario, Federico Troletti, Gilberto Butturini, Marco Zanardini, Paolino di Benedetto, Sirio Barba e William Manzetti.
Negli ultimi 100 metri si è aggregato anche l’altoatesino Thomas Kofler, nuotando con indosso il solo costume da bagno.

A fine prova, fuori programma, tutti i partecipanti si sono prodigati in un tuffo senza muta.

Federico Troletti, Presidente della Camuna acquatica commenta che “uniti dalla passione per il nuoto, abbiamo festeggiato l’ultima iniziativa del 2010 in modo goliardico, nuotando con cappellini da Babbo Natale e con la bandiera di Camuna acquatica al seguito.
L’iniziativa, una tra le tante dell’Associazione, nasce un po’ per amore dell’avventura e delle nuotate in condizione estreme ed un po’ per valorizzare il territorio spesso dimenticato e lontano dai circuiti turistici tradizionali
“.

Prossimo appuntamento della Camuna acquatica è per Giovedì 6 Gennaio 2011 con il 2° Tuffo della Befana

Lascia un commento

Chiusa la Fanzine NAL

12 Aprile 2013 -

LA FANZINE NAL CHIUDE DEFINITIVAMENTE!


Dopo aver provato anche la via delle sottoscrizioni ed aver costatato che non vi sono i numeri per far sopravvivere la fanzine, NAL decide di chiuderla definitivamente.

Parte dei contenuti e delle aree tematiche proseguiranno ad esistere sul sito della società sportiva e consultabile solo per coloro che sono iscritti.

A nome dell'intero Staff ringrazio coloro che ci hanno appoggiato, seguito, criticato, dato spunti per migliorare e per provare a credere ad un progetto che valorizzi il movimento del nuoto in acque libere, a volte poco considerato da chi invece dovrebbe migliorarne il posizionamento e la notorietà.

Un arrivederci nelle acque della nostra penisola. Buon nuoto!

Alessandro Pilati
Presidente NAL





FOCUS Meteo Meduse





Switch to our mobile site