Piombino 2012: Rinviata a Venerdì 14 Settembre la 5k cronometro Team Event


Le bandiere delle Nazioni partecipanti agli Europei di Piombino 2012 (foto Patrik Donati)

Piombino Giovedì 13 Settembre, il secondo giorno di gare dei Campionati Europei di Nuoto in acque libere vede rinviata di 24 ore la prova dei 5 chilometri a cronometro Team Event. Le condizioni del mare non sono ottimali, l’acqua è molto mossa con vento sotto costa ad 11 nodi da Est. Visto che questa è una prova a cronometro le condizioni marine non possono garantire equità ambientali a tutti i team.

Appuntamento rinviato quindi domani, Venerdì 14 Settembre alle ore 10.00 per l’inizio con il primo team che scenderà in acqua. A rappresentare l’Italia gareggiano come decimo ed ultimo team in lista di partenza Simone Ercoli, Luca Ferretti e Rachele Bruni.

Di seguito l’ordine di partenza dei team:
1. Turchia
2. Grecia
3. Francia
4. Germania
5. Spagna
6. Ucraina
7. Israele
8. Russia
9. Repubblica Ceca
10. Italia

Secondo le regole LEN, il team deve essere composto da tre nuotatori: un maschio, una femmina, ed un terzo a scelta tra un maschio od una femmina. La gara è a tempo proprio come per la 5 chilometri individuale maschile e femminile.
Le squadre partono ad intervalli di un minuto tra loro e nel momento in cui il terzo nuotatore del team tocca il traguardo il tempo viene registrato.

Finora, la vittoria in questa specialità è stata ottenuta dalla Grecia e dall’Italia, due volte per la Nazionale azzurra. Questa prova è stata inserita per la prima volta agli Europei di Dubrovnik 2008. Tra le favorite Italia e Russia, anche Francia, Germania e Spagna figurano tra le contendenti al podio.

link interno SCARICA LA START LIST DEI 5 KM A CRONOMETRO TEAM EVENT DI PIOMBINO 2012

Lascia un commento

Chiusa la Fanzine NAL

12 Aprile 2013 -

LA FANZINE NAL CHIUDE DEFINITIVAMENTE!


Dopo aver provato anche la via delle sottoscrizioni ed aver costatato che non vi sono i numeri per far sopravvivere la fanzine, NAL decide di chiuderla definitivamente.

Parte dei contenuti e delle aree tematiche proseguiranno ad esistere sul sito della società sportiva e consultabile solo per coloro che sono iscritti.

A nome dell'intero Staff ringrazio coloro che ci hanno appoggiato, seguito, criticato, dato spunti per migliorare e per provare a credere ad un progetto che valorizzi il movimento del nuoto in acque libere, a volte poco considerato da chi invece dovrebbe migliorarne il posizionamento e la notorietà.

Un arrivederci nelle acque della nostra penisola. Buon nuoto!

Alessandro Pilati
Presidente NAL





FOCUS Meteo Meduse





Switch to our mobile site