Nuotatore dell’Anno FINA: premiati Cunha e Cleri


Valerio Cleri agli Europei di Budapest 2010 (foto Gian Mattia D’Alberto / Lapresse)

Assegnati i titoli di Atleta dell’Anno 2010 nelle diverse discipline acquatiche da parte della FINA in collaborazione con “FINA Aquatics World Magazine”. Per la specialità delle acque libere ricevono l’onorificenza la brasiliana Ana Marcela Cunha e l’italiano Valerio e Cleri.


Dopo una prima selezione degli atleti da parte della redazione del “FINA World Magazine Aquatics” sulla base dei risultati ottenuti negli appuntamenti FINA od in quelli continentali, una delle schede elettorali è stata inviata a tutte le oltre 507 realtà legate alla FINA Family (bureau, comitati tecnici e membri delle 202 federazioni affiliate dei cinque continenti) e rappresentanti media presenti alle manifestazioni FINA, al fine di scegliere un atleta 2010 per ogni disciplina maschile e femminile.

Inoltre, ogni elettore è stato libero di indicare anche un atleta che non faceva parte dell’elenco proposto.

Il 31 Dicembre 2010 è terminata la votazione e per la specialità delle acque libere l’assegnazione del titolo ha visto con Valerio Cleri anche l’unico italiano tra tutti i 9 atleti internazionali premiati.

Migliore Atleta femminile 2010 è la brasiliana Ana Marcela Cunha:
bronzo nella 5K ai Campionati del Mondo FINA di nuoto in acque libere e vincitrice del circuito di Coppa del Mondo 10K FINA.

Migliore Atleta maschile 2010 è l’italiano Valerio Cleri:
oro nella 10K ed argento nella 25K ai Campionati del Mondo FINA.
L’assegnazione di Atleta dell’Anno 2010 dell’azzurro segue il premio europeo conferito dalla LEN lo scorso Novembre.

link esternoLEGGI L’ARTICOLO SUL SITO DELLA FINA CON L’ELENCO DI TUTTI GLI ATLETI DELL’ANNO 2010 DELLE DIVERSE SPECIALITA’ ACQUATICHE

Fonte: FINA

Lascia un commento

Chiusa la Fanzine NAL

12 Aprile 2013 -

LA FANZINE NAL CHIUDE DEFINITIVAMENTE!


Dopo aver provato anche la via delle sottoscrizioni ed aver costatato che non vi sono i numeri per far sopravvivere la fanzine, NAL decide di chiuderla definitivamente.

Parte dei contenuti e delle aree tematiche proseguiranno ad esistere sul sito della società sportiva e consultabile solo per coloro che sono iscritti.

A nome dell'intero Staff ringrazio coloro che ci hanno appoggiato, seguito, criticato, dato spunti per migliorare e per provare a credere ad un progetto che valorizzi il movimento del nuoto in acque libere, a volte poco considerato da chi invece dovrebbe migliorarne il posizionamento e la notorietà.

Un arrivederci nelle acque della nostra penisola. Buon nuoto!

Alessandro Pilati
Presidente NAL





FOCUS Meteo Meduse





Switch to our mobile site