Nazionale Italiana di Fondo in ritiro in Spagna


Nazionale Italiana di Nuoto di Fondo a Roma 09 (foto Alice Franco)

Fino al 21 Marzo gli undici convocati dell’Italfondo sono in ritiro per tre settimane in altura in Sierra Nevada (Spagna) in previsione del doppio appuntamento internazionle di questa estate, i Campionati Mondiali di Roberval (Canada) dal 15 al 23 Luglio 2010 e gli Europei nel lago di Balanton (Ungheria) dal 4 al 15 Agosto.


Il programma prevede un doppio allenamento giornaliero in piscina più tre sedute settimanali in palestra, con la finalità d’aumentare la resistenza di base e la forza durante lo sforzo aerobico.

Gli atleti sono seguiti e coordinati dallo staff tecnico della Nazionale, composto dal vice commissario tecnico Valerio Fusco, dai tecnici Raffaelino Borello, Fabio Cuzzani, Marco Forni, Stefano Franceschi, dal medico federale Sergio Crescenzi e dal fisioterapista Umberto Girelli.

Gli undici atleti impegnati sono:
Andrea Volpini (Fiamme Oro Napoli)
Gianlorenzo Parmigiani (Pol. Comunale Riccione)
Luca Ferretti (Marina Militare, Nuoto Livorno)
Simone Ercoli (Fiamme Oro Napoli, Empoli Nuoto)
Simone Ruffini (Pesaro Nuoto)
Alice Franco (Esercito, Asti Nuoto)
Camilla Frediani (CC Aniene)
Fabiana Lamberti (CC Napoli)
Giulia De Fusco (Nuoto Livorno)
Martina Grimaldi (Uisp Bologna)
Rachele Bruni (Esercito, SC Forum)

Fonte: Federnuoto

2 Commenti

  1. giuseppe buono scrive:

    Non sapevo che anche la cara amica Fabiana fosse stata convocata al collegiale in Sierra Nevada… si vede che da quando me ne sono andato ha fatto passi da gigante… :)

  2. Editore scrive:

    Noi di NAL concordiamo con te, infatti la convocazione di Fabiana Lamberti si può ritenere meritata visto che la scorsa stagione ha vinto il campionato di mezzo fondo ed è arrivata nona in quello di fondo dietro ad atlete affermate.

Lascia un commento

Chiusa la Fanzine NAL

12 Aprile 2013 -

LA FANZINE NAL CHIUDE DEFINITIVAMENTE!


Dopo aver provato anche la via delle sottoscrizioni ed aver costatato che non vi sono i numeri per far sopravvivere la fanzine, NAL decide di chiuderla definitivamente.

Parte dei contenuti e delle aree tematiche proseguiranno ad esistere sul sito della società sportiva e consultabile solo per coloro che sono iscritti.

A nome dell'intero Staff ringrazio coloro che ci hanno appoggiato, seguito, criticato, dato spunti per migliorare e per provare a credere ad un progetto che valorizzi il movimento del nuoto in acque libere, a volte poco considerato da chi invece dovrebbe migliorarne il posizionamento e la notorietà.

Un arrivederci nelle acque della nostra penisola. Buon nuoto!

Alessandro Pilati
Presidente NAL





FOCUS Meteo Meduse





Switch to our mobile site