Miglio del Passetto 2009


Greta Sandrini ed Alberto Bortolotti, prima e secondo assoluti al Passetto 2009 (foto di Francesco Flores)

Greta Sandrini ed Alberto Bortolotti, 1a e 2o assoluti al Passetto 2009 (foto di Francesco Flores)


Sabato 18 Luglio ad Ancona ha avuto luogo l’edizione 2009 del Miglio del Passetto, una delle classiche gare italiane di nuoto di mezzo fondo, valevole per il circuito FIN.


Le condizioni meteo marine instabili dalle prime ore del mattino hanno costretto l’Organizzatore Komaros Sub Ancona a rinviare più volte la gara (prima alle 12, poi alle 14), spostando il percorso a ridosso delle Rupi del Passetto e riducendone la lunghezza da un miglio marino a 1600 metri.

Il percorso è triangolare, il mare è calmo sotto costa ed agitato al largo, tanto che renderà spettacolare la competizione dei 215 partecipanti. La partenza è suddivisa in tre scaglioni: agonisti, master e non tesserati.

Sin dai primi metri di gare gli atleti protagonisti tengono un ritmo gara elevato, e vince in 18’17”90 Greta Sandrini (UISP Bologna) d’avanti al compagno di squadra Alberto Bortolotti arrivato secondo in 18’19”80. Terzo è Dino Schorn (CSN Monfalcone), atleta master vincitore di categoria ai Campionati Italiani FIN di Mezzo Fondo 2009, che chiude in 18’20”80.

Tra i partecipanti di tutte le età spiccano la giovanissima Sara Grillo, classe 1998 del Nuoto Ravenna e Domenico Antonio Casolino, classe 1927 del Termoli Nuoto.

La giornata prosegue con le premiazioni all’ombra della Pineta del Passetto con presenti l’Assessore allo Sport della Regione Marche Lidio Rocchi, l’Assessore allo Sport e Vicesindaco del Comune di Ancona Franco Brasili, ed il tenente Natuzzi della Capitaneria di Porto di Ancona.

Miglio del Passetto 2009, Ancona


Lascia un commento

Chiusa la Fanzine NAL

12 Aprile 2013 -

LA FANZINE NAL CHIUDE DEFINITIVAMENTE!


Dopo aver provato anche la via delle sottoscrizioni ed aver costatato che non vi sono i numeri per far sopravvivere la fanzine, NAL decide di chiuderla definitivamente.

Parte dei contenuti e delle aree tematiche proseguiranno ad esistere sul sito della società sportiva e consultabile solo per coloro che sono iscritti.

A nome dell'intero Staff ringrazio coloro che ci hanno appoggiato, seguito, criticato, dato spunti per migliorare e per provare a credere ad un progetto che valorizzi il movimento del nuoto in acque libere, a volte poco considerato da chi invece dovrebbe migliorarne il posizionamento e la notorietà.

Un arrivederci nelle acque della nostra penisola. Buon nuoto!

Alessandro Pilati
Presidente NAL





FOCUS Meteo Meduse





Switch to our mobile site