Lignano Sabbiadoro 2012: Umerenko e De Ceglie dominano la 20 chilometri


Davide De ceglie in azione oggi sulla 20 chilometri (foto CED FIPSAS)

Mercoledì 22 Agosto a Spresiano (Treviso) è il terzo ed ultimo giorno di gare del fondo dei Campionati Europei di Nuoto Pinnato, dove nella prova di 20 chilometri vincono la russa Marina Umerenko e l’italiano Davide De Ceglie, a riconferma dell’ottima condizione dell’atleta azzurro dopo aver conquistato a poche ore di distanza il bronzo nella staffetta 4x 3000 metri e l’argento nella 6 chilometri.

Nella prova femminile, vince con ampio margine sulle avversarie la russa Umerenko che tocca il traguardo col tempo di 3h07m11s20, seconda la ceca Zuzana Svozilova in 3h11m56s80, terza l’azzurra Sara Turrini in 3h12m07s50 dopo una prova ben condotta.
Da segnalare il buon quinto posto di Elisa Giubileo col tempo di 3h16m32s20 alle spalle della russa Marina Voronina arrivata in 3h14m36s30. Ritirata Noemi Melotti.

Nella prova maschile Davide De Ceglie è riuscito a dominare la prova conclusiva ed i suoi più diretti avversari, il russo Dmitry Maltsev e dal tedesco campione mondiale in carica Christian Hoera.
Già ai primi cinque chilometri De Ceglie ha un margine di vantaggio sugli avversari di due minuti, margine che si porta a ben sette minuti nel corso della prova, tanto da consentigli di controllare gli inseguitori nell’ultimo quarto di gara.
Vince De Ceglie in 2h58m35s20, secondo Hoera in 3h01m54s70 e terzo Maltsev in 3h05m04s30.

Nel dopo gara de Ceglie commenta la vittoria affermando: “Sono molto contento di questa gara, anche perché le mie aspettative non erano così ambiziose. Sono riuscito a stravincere oggi, ho sfiorato l’oro ieri e sono stra-felice. Un grazie a chi mi è stato vicino e appuntamento a tutti al prossimo anno!

NAL ringrazia il CED FIPSAS e Marco Panzarini per la collaborazione.

link esterno CONSULTA I RISULTATI DELLA COMPETIZIONE

Lascia un commento

Chiusa la Fanzine NAL

12 Aprile 2013 -

LA FANZINE NAL CHIUDE DEFINITIVAMENTE!


Dopo aver provato anche la via delle sottoscrizioni ed aver costatato che non vi sono i numeri per far sopravvivere la fanzine, NAL decide di chiuderla definitivamente.

Parte dei contenuti e delle aree tematiche proseguiranno ad esistere sul sito della società sportiva e consultabile solo per coloro che sono iscritti.

A nome dell'intero Staff ringrazio coloro che ci hanno appoggiato, seguito, criticato, dato spunti per migliorare e per provare a credere ad un progetto che valorizzi il movimento del nuoto in acque libere, a volte poco considerato da chi invece dovrebbe migliorarne il posizionamento e la notorietà.

Un arrivederci nelle acque della nostra penisola. Buon nuoto!

Alessandro Pilati
Presidente NAL





FOCUS Meteo Meduse





Switch to our mobile site