Lettera aperta di Giovanni Pistelli


Giovanni Pistelli, Tecnico della TNT Empoli

Giovanni Pistelli chiarisce con una lettera pubblicata su gonews.it il motivo della sua assenza ai Mondiali di Shanghai 2011 e replica ai presunti dissapori con Federazione Italiana Nuoto menzionati su alcuni fonti online.


«La notizia del mio esonero dallo staff tecnico del settore nazionale ha fatto il giro sul web in modo molto rapido, ciò è da imputare al particolare contesto politico che sta investendo il mondo del nuoto.
Devo chiarire che il sottoscritto aveva già concordato con lo staff nazionale più di un mese fa di non partecipare ai Mondiali lasciando il posto ai tecnici federali impegnati con gli atleti partecipanti alla 10 km che vale come selezione olimpica e per dedicarmi in questo momento clou della stagione a seguire il progetto giovani della stessa Federazione.

Purtroppo, per motivi non legati alla mia volontarietà, una strumentalizzazione pseudo-politica ai miei danni ha travisato i fatti allontanandomi da questo progetto e la concomitanza con i Campionati del Mondo ha spostato i tempi di ogni possibile chiarimento con i vertici federali. Non so cosa e chi abbia da guadagnare alimentando questa vicenda, non la FIN comunque visto che oggi rappresento davvero uno scomodo “martire” che fa da spunto ai giornalisti.

Resta inteso che la vicenda comunque vada a finire ha “scemato” la passione con la quale il sottoscritto ha portato avanti il settore giovanile nazionale in questi ultimi otto anni e che, ad oggi, non prenderei in considerazione un eventuale rientro alle medesime condizioni.
Rivolgerò quindi le mie competenze e la mia professionalità al mio club Team Nuoto Toscana Empoli, forte delle esperienze maturate con la Nazionale e con maggior tempo a disposizione per l’importante gruppo formatosi qui, perché per il nuoto la passione è invece sempre vivissima

Su Facebook è stato realizzato il gruppo “Quelli che rivogliono Pistelli al suo posto” che richiede il rientro di Pistelli nelle attività federali che lo hanno coinvolto sino a poche settimane fa.
A proposito Pistelli commenta: «sono commosso per tanta solidarietà che gli sportivi empolesi e non mi stanno dimostrando attraverso lo stesso e stupito per tanto interesse mediatico, ma oggi sto alla finestra a guardare convinto che tutto il male non vien per nuocere! In questi giorni la nostra nazionale sarà di scena a Shanghai, davanti alla tv tiferò Rachele sopra tutti ma sono sicuro che anche gli altri azzurri della squadra di nuoto di fondo alla quale tanto ho dato si sapranno distinguere e faranno gioire gli sportivi d’Italia

Fonte: I chiarimenti di Giovanni Pistelli: “Non sono a Shanghai con la Federazione, scelta concordata da tempo” – gonews.it

1 Commenti

  1. Enrico Follese scrive:

    Caro Giovanni,
    esperienze del genere hanno condizionato mia vita professionale e non in questi ultimi anni.
    La mia solidarieta’ considerala scontata, soprattutto per la strumentalizzazione degli eventi e situazioni.
    Credo e condivido appieno la Tua massima “….tutto il male non vien per nuocere” ma aggiungo anche che solitamente tanto “…..tutto ritorna e, a volte, con gli interessi……”.
    In bocca al lupo.
    Un saluto.
    Enrico

Lascia un commento




Calendario completo eventi e gare nuoto in acque libere

FOCUS Meteo Meduse




Switch to our mobile site