La WADA ha pubblicato la lista 2013 delle sostanze proibite


Laboratorio Anti-Doping di Londra 2012 (foto paralympic.org)

Lo scorso 10 Settembre la Commissione Esecutiva della World Anti-Doping Agency (WADA) ha approvato la lista delle sostanze e dei metodi proibiti per l’attività sportiva.

La nuova lista WADA delle sostanza e metodologie proibite presenta notevoli cambiamenti rispetto alla precedente, cambiamenti che entreranno in vigore dal 1 Gennaio 2013.

Di seguito riportiamo le principali modifiche rispetto alla lista attuale:

Riformulazione della sezione sui Metodi Proibiti
Al fine di rendere più inclusiva la Sezione M1 a tutti i tipi di manipolazione del sangue e degli emocomponenti del sangue, il titolo ed il corpo della Sezione M1 è stato cambiato.
Infatti, il titolo di M1 è sostituito in “Manipulation of Blood and Blood Components” (Manipolazione del Sangue e degli emocomponenti), mentre il M2.3 è stato cancellato in quanto il contenuto è ora incluso in questa categoria rivista, al cui articolo M1.3 recita “ogni forma di manipolazione intravascolare di sangue o di emocomponenti con mezzi fisici o chimici.
La Sezione M3, che copre il doping genetico, è stato riformulato per fornire una definizione più precisa di questo metodo proibito.

I beta-bloccanti
Su richiesta della Confédération mondiale des sports de boules (CMSB), della Fédération Internationale des Quilleurs (FIQ) e dell’Union Internationale Motonautique (UIM), i beta-bloccanti non sono più vietati negli sport di bocce, bowling e motonautica.

Chiarimento di stimolanti
Per dare maggiore chiarezza, ai sensi della Sezione 6 per “stimolanti” è stato confermato che tutti gli isomeri ottici sono proibiti dove sono di pertinenza.

Programma di monitoraggio
Al fine di rivelare modelli potenziali di abuso, il Tapentadolo è stato aggiunto nel Programma di Monitoraggio 2013 sotto la voce degli stupefacenti da competizione.

Formati mobile ed usabili
Nel tentativo di fornire ai soggetti interessati gli strumenti per supportare attività antidoping e dopo l’applicazione iPhone con successo introdotto nel 2011, del 2013 Lista delle Sostanze Proibite sarà di nuovo disponibile sui dispositivi mobili.
Oltre alle versioni in inglese, francese e spagnola della lista, è anche possibile tradurre l’elenco in altre lingue.

Per consultare la lista delle sostanze proibite 2013, il Programma di Monitoraggio 2013, una sintesi delle modifiche sulla lista 2013 e le Domande&Risposte su tutte le modifiche, visita il sito della WADA.

Lascia un commento

Chiusa la Fanzine NAL

12 Aprile 2013 -

LA FANZINE NAL CHIUDE DEFINITIVAMENTE!


Dopo aver provato anche la via delle sottoscrizioni ed aver costatato che non vi sono i numeri per far sopravvivere la fanzine, NAL decide di chiuderla definitivamente.

Parte dei contenuti e delle aree tematiche proseguiranno ad esistere sul sito della società sportiva e consultabile solo per coloro che sono iscritti.

A nome dell'intero Staff ringrazio coloro che ci hanno appoggiato, seguito, criticato, dato spunti per migliorare e per provare a credere ad un progetto che valorizzi il movimento del nuoto in acque libere, a volte poco considerato da chi invece dovrebbe migliorarne il posizionamento e la notorietà.

Un arrivederci nelle acque della nostra penisola. Buon nuoto!

Alessandro Pilati
Presidente NAL





FOCUS Meteo Meduse





Switch to our mobile site