Inizia la stagione agonistica 2010 della FIPSAS nuoto pinnato in acque libere


Atleti in azione durante una gara in lago (foto Marco Panzarini)


Con il primo appuntamento dell’anno al lago grande di Monticolo Domenica 9 Maggio 2010 inizia ufficialmente la stagione FIPSAS 2010 del nuoto pinnato in acque libere. La prima gara in agenda è la 39ª Edizione della Coppa Primavera di Bolzano, valevole sia per la Coppa Italia 2010 sia per il Campionato Italiano per società di fondo.


Reduce della vittoria della stagione 2009, la Record Team Bologna sarà la formazione da battere di quest’anno, dove la Nord Padania Sub Varedo sarà tra le prime società pretendenti al titolo grazie alle vittorie nazionali conquistate per tre anni consecutivi nelle stagioni precedenti. Seguono nella contesa altre squadre di spessore, come la Blu Atlantis AVIS Ravenna, la Nuovo Nuoto Bologna e le formazioni di Treviso e Massarosa (LU).

Le altre tappe italiane in agenda coinvolgeranno località come i laghi Curiel di Campogalliano (MO), Salerno, il lago Trasimeno presso San Feliciano (PG), il bacino Le Badie di Villorba (TV) ed il bacino dell’Idroscalo di Milano, quest’ultimo valevole anche come Campionato Italiano di staffetta di fondo.

Come da regolamento 2010 saranno validi per il punteggio di classifica i piazzamenti dei primi tre atleti maschi e delle prime tre atlete femmine, e verranno considerate valide le migliori tre prestazioni di stagione più la finalissima di Milano.

Valter Mazzei, Commissario Tecnico e selezionatore unico di tutte le rappresentative azzurre, si è detto entusiasta del Comitato di Settore nuoto pinnato della FIPSAS di come ha impostato la stagione di fondo, consentendogli di valutare gli atleti prima della stesura delle liste ufficiali per i Campionati Europei in acque libere a Kazan (Russia) nella prima settimana di Agosto.
Per la selezione alla nazionale, il CT Mazzei terrà conto anche dei risultati dei Campionati Italiani di fondo previsti nella darsena di Orbetello (GR) il 5 e 6 Giugno 2010.

NAL ringrazia Marco Panzarini per la collaborazione alla stesura della notizia.

Lascia un commento

Chiusa la Fanzine NAL

12 Aprile 2013 -

LA FANZINE NAL CHIUDE DEFINITIVAMENTE!


Dopo aver provato anche la via delle sottoscrizioni ed aver costatato che non vi sono i numeri per far sopravvivere la fanzine, NAL decide di chiuderla definitivamente.

Parte dei contenuti e delle aree tematiche proseguiranno ad esistere sul sito della società sportiva e consultabile solo per coloro che sono iscritti.

A nome dell'intero Staff ringrazio coloro che ci hanno appoggiato, seguito, criticato, dato spunti per migliorare e per provare a credere ad un progetto che valorizzi il movimento del nuoto in acque libere, a volte poco considerato da chi invece dovrebbe migliorarne il posizionamento e la notorietà.

Un arrivederci nelle acque della nostra penisola. Buon nuoto!

Alessandro Pilati
Presidente NAL





FOCUS Meteo Meduse





Switch to our mobile site