Giugno 2010: due appuntamenti internazionali su tre sono in Italia


Atleti in azione (foto 4.bp.blogspot.com)


In Giugno due appuntamenti internazionali dei tre in agenda si svolgono in Italia e sarà una buona occasione per vedere in azione nei nostri mari atleti stranieri di spessore.


Il 13 Giugno si svolge Gara 2 di Coppa LEN 2010 a San Felice del Circeo (Latina) sulla distanza di 10 chilometri. In Gara 1 tenutasi in Israele i nuotatori inglesi hanno dominato il podio con Payne e Fogg

Il 20 Giugno si svolge la 45ª edizione della Maratona del Golfo Capri-Napoli, competizione di 36 chilometri valevole per il circuito Grand Prix FINA 2010.
Tra gli maschi iscritti spiccano i nomi degli italiani Volpini e Valenti assieme agli argentini Blaum e Bertola, attualmente tra i primi sette del ranking del circuito.
Grandi assenti della competizione sono il tedesco Studzinski, al comando attuale della classifica con 33 punti, ed il campione bulgaro Stoychev, secondo con 32 punti.
Tra le femmine iscritte i nomi di spicco sono diversi, tra le quali l’italiana Camilla Frediani, Campionessa 2009 del Circuito FINA e della Traversata, che dovrà confrontarsi con la spagnola Nunez e le argentine Geijo (prima con 42 punti), Bogarin e Mendoza, attualmente tra le prime nove atlete del ranking del circuito.
La classifica provvisoria femminile vede al comando Geijo con 42 punti, seconda Nunez con 41 punti, terza l’australiana Clark con 32 punti.

Il 26 Giugno si svolge a Setubal (Portogallo) la terza gara del circuito 10 Km Marathon Swimming World Cup 2010, dove la classifica provvisoria maschile vede al comando il russo Evgeny Drattsev con 20 punti, secondo il sudafricano Chad Ho con 18 punti e terzo il brasiliano Allan Do Carmo con 16 punti.
Tra le femmine, la lotta per il comando si tinge d’azzurro, dove in testa alla classifica c’è la brasiliana Ana Marcela Cunha con 20 punti, seguita dalle italiane Martina Grimaldi con 18 punti ed Alice Franco con 16 punti.

Lascia un commento

Chiusa la Fanzine NAL

12 Aprile 2013 -

LA FANZINE NAL CHIUDE DEFINITIVAMENTE!


Dopo aver provato anche la via delle sottoscrizioni ed aver costatato che non vi sono i numeri per far sopravvivere la fanzine, NAL decide di chiuderla definitivamente.

Parte dei contenuti e delle aree tematiche proseguiranno ad esistere sul sito della società sportiva e consultabile solo per coloro che sono iscritti.

A nome dell'intero Staff ringrazio coloro che ci hanno appoggiato, seguito, criticato, dato spunti per migliorare e per provare a credere ad un progetto che valorizzi il movimento del nuoto in acque libere, a volte poco considerato da chi invece dovrebbe migliorarne il posizionamento e la notorietà.

Un arrivederci nelle acque della nostra penisola. Buon nuoto!

Alessandro Pilati
Presidente NAL





FOCUS Meteo Meduse





Switch to our mobile site