FINA World Cup 10Km: Biagioli e Lurz vincono a Santos


Da sinistra, Poliana Okimoto, Cecilia Biagioli ed Andreina Pinto (foto Ricardo Brandão)

Domenica 17 Aprile a Santos (Brasile) è iniziato la stagione FINA 10K Marathon World Cup 2011, dove si impongono il tedesco Thomas Lurz e l’argentina Cecilia Biagioli.


Il bel tempo e un folto pubblico hanno dato il benvenuto ai 93 nuotatori (50 maschi e 43 femmine) provenienti da 21 paesi: Albania, Argentina, Belgio, Brasile, Bulgaria, Cile, Ecuador, Germania, Grecia, Israele, Messico, Perù, Portogallo, Repubblica Ceca, Slovenia, Spagna, Stati Uniti, Svizzera, Ucraina, Uruguay e Venezuela.

Tra i partecipanti, oltre ai vincitori Lurz e Biagioli, non sono mancati altri atleti di nota del palcoscenico internazionale, come la tedesca Angela Maurer, il bulgaro Petar Stoychev, il greco Spyridon Gianniotis e le brasiliane Poliana Okimoto and Ana Marcela Cunha.

Per gli atleti sudamericani, questa gara è valsa come appuntamento per la qualificazione per i Pan-American Games, che si svolgeranno il prossimo autunno a Guadalajara (Messico). I primi sette nuotatori di ogni categoria ottengono il pass per la competizione continentale.

Prima della gara, Coaracy Nunes Filho, Presidente della Confederação Brasileira de Desportos Aquáticos, ha aperto la cerimonia della manifestazione assieme ad altre autorità locali.

Nella gara femminile il podio è di dominio sudamericano, vince Cecilia Biagoli toccando il traguardo dopo 2h12m33s di gara, seconda Poliana Okimoto in 2h13m07s, terza la venezuelana Andreina Pinto in 2h13m09s, che ottiene il suo primo podio in una competizione FINA.
Ana Marcela Cunha, Campionessa del Mondo nel 2010 e la veterana Angela Maurer ottengono rispettivamente il quinto ed il sesto posto, appena dietro la tedesca Isabell Donath. La specialista delle lunghe distanze, l’argentina Pilar Geijo conclude con un deludente 18° posto.

Dopo l’arrivo Biagioli afferma che nel tratto finale della gara le correnti del mare erano particolarmente difficili ma è riuscita comunque a concludere in testa.

La gara maschile è stata di dominio europeo, con un inarrestabile Thomas Lurz che vince per la prima volta a Santos dopo un allungo negli ultimi 5mila metri e concludendo la prova in 2h06m05s, seguito dal Spyridon Gianniotis, arrivato secondo col tempo di 2h06m08s, terzo lo spagnolo Francisco Jose Hervas in 2h06m13s. che precede il folto gruppo inseguitore di cinque atleti, tra i quali il favorito brasiliano Allan Do Carmo, giunto quarto con una bracciata di distacco.

“Gara difficile ma certamente contento di aver vinto al mio debutto a Santos” afferma il tedesco a fine gara.

Il prossimo appuntamento in agenda del circuito FINA World Cup 10K è a Cancun (Messico) il 30 Aprile.

SCARICA IL DOCUMENTOSCARICA IL PDF DELLA CLASSIFICA E DEI RISULTATI FEMMINILI
SCARICA IL DOCUMENTOSCARICA IL PDF DELLA CLASSIFICA E DEI RISULTATI MASCHILI

Lascia un commento

Chiusa la Fanzine NAL

12 Aprile 2013 -

LA FANZINE NAL CHIUDE DEFINITIVAMENTE!


Dopo aver provato anche la via delle sottoscrizioni ed aver costatato che non vi sono i numeri per far sopravvivere la fanzine, NAL decide di chiuderla definitivamente.

Parte dei contenuti e delle aree tematiche proseguiranno ad esistere sul sito della società sportiva e consultabile solo per coloro che sono iscritti.

A nome dell'intero Staff ringrazio coloro che ci hanno appoggiato, seguito, criticato, dato spunti per migliorare e per provare a credere ad un progetto che valorizzi il movimento del nuoto in acque libere, a volte poco considerato da chi invece dovrebbe migliorarne il posizionamento e la notorietà.

Un arrivederci nelle acque della nostra penisola. Buon nuoto!

Alessandro Pilati
Presidente NAL





FOCUS Meteo Meduse





Switch to our mobile site