FINA crea una Task Force per indagare sul caso Crippen


Giovedì 28 Ottobre 2010 a Losanna (Svizzera) si è riunito l’Esecutivo FINA che ha deciso di creare una task forse, composta da esperti internazionali di grande fama, che investigheranno sulle cause e le circostanze della tragica morte del nuotatore americano Francis Crippen accaduta lo scorso 23 Ottobre a Fujairah (Emirati Arabi Uniti) durante l’ultima tappa di Coppa del Mondo 10K FINA 2010.


La task force sarà composta da:
- un esperto della International Life Saving
- un esperto in Medicina dello Sport e Cardiologia (in particolare per i casi di “morte improvvisa”)
- due esperti designati da US Aquatics / USA Swimming
- un esperto in diritto (FINA)

Il rappresentante della FINA è il Sig. Gunnar Werner, in qualità di Presidente della Court of Arbitration for Sport (CAS) e Membro Onorario della FINA, che ha già avviato un’indagine della FINA per questo caso appena si era conclusa la gara a Fujairah.

Lascia un commento

Chiusa la Fanzine NAL

12 Aprile 2013 -

LA FANZINE NAL CHIUDE DEFINITIVAMENTE!


Dopo aver provato anche la via delle sottoscrizioni ed aver costatato che non vi sono i numeri per far sopravvivere la fanzine, NAL decide di chiuderla definitivamente.

Parte dei contenuti e delle aree tematiche proseguiranno ad esistere sul sito della società sportiva e consultabile solo per coloro che sono iscritti.

A nome dell'intero Staff ringrazio coloro che ci hanno appoggiato, seguito, criticato, dato spunti per migliorare e per provare a credere ad un progetto che valorizzi il movimento del nuoto in acque libere, a volte poco considerato da chi invece dovrebbe migliorarne il posizionamento e la notorietà.

Un arrivederci nelle acque della nostra penisola. Buon nuoto!

Alessandro Pilati
Presidente NAL





FOCUS Meteo Meduse





Switch to our mobile site