Ferretti e Bruni vincono la Coppa Byron 2011


Nazionale italiana di fondo alla Venere Azzurra (foto Archivio Cds)

Domenica 28 Agosto si è svolta la 30ª edizione della Coppa Byron, gara di fondo di 7,5 chilometri che attraversa il golfo di La Spezia e che ha in Luca Ferretti e Rachele Bruni i vincitori di quest’anno.


Oltre 250 gli iscritti alla manifestazione che hanno regalato uno spettacolo suggestivo in una giornata con ottime condizioni meteo e marine, grazie alla partenza dall’acqua con tutti i nuotatori schierati assieme ed alla presenza degli atleti della Nazionale.

La gara è vinta allo sprint finale da Luca Ferretti (Nuoto Livorno) che tocca il traguardo in 1h22m12s00, secondo Federico Vanelli (Nuotatori Milanesi) in 1h22m13s00, terzo Simone Ercoli (Fiamme Oro) in 1h22m14s00.

Tra le femmine Rachele Bruni (Forum Sport Center) tocca per prima in 1h26m19s00, seconda Martina Grimaldi (CN UISP Bologna) in 1h26m20s00, terza Alice Franco (Asti Nuoto) in 1h26m22s00.

Tra gli atleti Master si impone Andrea Ottaviani (Crocera Nuoto Genova) in 1h35m25s00, secondo Lorenzo Martini (Uisp Nuoto Valdimagra) in 1h35m31s00, terzo Roberto Olmi (Nuoto Grosseto) in 1h37m08s00.
Prima tra le Master femmine è Chiara Zurlini (Nuoto Club 91 Parma) in 1h44m35s00.

La manifestazione è proseguita come da programma con la premiazione, con la presenza dei tecnici della Nazionale, del Responsabile della Federazione Bertagna, del Presidente Azzurri d’Italia C.te Libardo e dell’Ass.re allo Sport del Comune di Lerici Marco Caluri.

link internoLEGGI I RISULTATI DELLA COMPETIZIONE

VIDEO DA ILSECOLOXIX.IT

Lascia un commento

Chiusa la Fanzine NAL

12 Aprile 2013 -

LA FANZINE NAL CHIUDE DEFINITIVAMENTE!


Dopo aver provato anche la via delle sottoscrizioni ed aver costatato che non vi sono i numeri per far sopravvivere la fanzine, NAL decide di chiuderla definitivamente.

Parte dei contenuti e delle aree tematiche proseguiranno ad esistere sul sito della società sportiva e consultabile solo per coloro che sono iscritti.

A nome dell'intero Staff ringrazio coloro che ci hanno appoggiato, seguito, criticato, dato spunti per migliorare e per provare a credere ad un progetto che valorizzi il movimento del nuoto in acque libere, a volte poco considerato da chi invece dovrebbe migliorarne il posizionamento e la notorietà.

Un arrivederci nelle acque della nostra penisola. Buon nuoto!

Alessandro Pilati
Presidente NAL





FOCUS Meteo Meduse





Switch to our mobile site