Coppa Italia FIPSAS 2011: Turrini e De Ceglie vincono la 2ª tappa


Partenza della gara Masters (foto CED FIPSAS)

Domenica 15 Maggio si è svolta ai Laghi Curiel di Campogalliano (Modena) la 2ª prova di Coppa Italia 2011 di nuoto pinnato in acque libere, dove vincono Sara Turrini e Davide De Ceglie.


La manifestazione è stata caratterizzata da condizioni meteo variabili e dal record di presenze con ben oltre 250 atleti al via.

Ottimo il rientro in Italia della livornese Sara Turrini (Massarosa Nuoto Lucca), che alla sua seconda apparizione dopo 6 mesi in Australia vince in 31’18″ precedendo il duo della Record Team Bologna Noemi Melotti giunta in 31’27″ e Silvia Baroncini in 31’29″.

Nella prova maschile Davide De Ceglie (Record Team Bologna) vince in 29’22″ sfruttando l’assenza del milanese Alberto Rota, vincitore allo sprint nella prima tappa a Bolzano. Secondo il compagno di società Alex Battista giunto in 29’33″ e terzo Simone Mallegni (Belle Arti Roma) col tempo di 30’07″.

La Record Team conquista sia la classifica di specialità maschile e femminile, non meno quella generale di Coppa Italia con 32 punti, seconda la Nord Padania Sub Varedo con 21 punti e terze a pari merito la Belle Arti Roma e la Blu Atlantis AVIS Ravenna con 18 punti.

Nella prova Master il successo femminile va a Marta Gianola del Blu Atlantis AVIS Ravenna, davanti a Valentina Flammia della Sweet Team Modena ed a Carolina Sanhueza del SNP Padova, mentre nella classifica maschile vince Francesco Pantaleo del Nord Padania Sub Varedo davanti a Andrea Dalle Crode del Blu Atlantis AVIS Ravenna ed a Marco Grigoletto del NP Vicenza.

La classifica provvisoria a squadre master vede al comando la NP Tarvisium Treviso con 23 punti, davanti a NP Vicenza con 22 punti ed alla Pinnaverde Milano con 20 punti.

Prossimo appuntamento di Coppa Italia è il 19 Giugno al Lago di Viverone (Biella).

Si ringrazia Marco Panzarini ed il CED FIPSAS per la collaborazione nella realizzazione dell’articolo.

link downloadSCARICA I RISULTATI E LE CLASSIFICHE

Lascia un commento

Chiusa la Fanzine NAL

12 Aprile 2013 -

LA FANZINE NAL CHIUDE DEFINITIVAMENTE!


Dopo aver provato anche la via delle sottoscrizioni ed aver costatato che non vi sono i numeri per far sopravvivere la fanzine, NAL decide di chiuderla definitivamente.

Parte dei contenuti e delle aree tematiche proseguiranno ad esistere sul sito della società sportiva e consultabile solo per coloro che sono iscritti.

A nome dell'intero Staff ringrazio coloro che ci hanno appoggiato, seguito, criticato, dato spunti per migliorare e per provare a credere ad un progetto che valorizzi il movimento del nuoto in acque libere, a volte poco considerato da chi invece dovrebbe migliorarne il posizionamento e la notorietà.

Un arrivederci nelle acque della nostra penisola. Buon nuoto!

Alessandro Pilati
Presidente NAL





FOCUS Meteo Meduse





Switch to our mobile site