Campionati Italiani 2011: qualificazioni Mondiali ed Europei


Atleti in azione (foto trysports.com)

A Piombino dal 5 al 11 Giugno si svolgono i Campionati Italiani assoluti di nuoto in acque libere 2011 sulle distanze di 5, 10 e 25 chilometri, mentre il 18 Giugno si tengono i Campionati Italiani a Cronometro sui 5 chilometri, appuntamenti importanti per la qualificazione degli atleti che rappresenteranno la Nazionale Italiana ai Mondiali di Shanghai 2011 (Cina) che si terranno dal 19 al 25 Luglio ed agli Europei di Eilat 2011 (Israele) in programma dal 7 al 11 Settembre.


I numeri delle start list delle tre prove vedono iscritti 31 atleti nella 10 chilometri il 5 Giugno (13 femmine e 18 maschi), 78 nuotatori nella 5 chilometri l’8 Giugno (35 femmine e 43 maschi) e 28 atleti nella 25 chilometri l’11 Giugno (10 femmine e 18 maschi).

Diversi saranno i criteri di selezione per i Mondiali e per gli Europei.

Ai Mondiali la squadra azzurra sarà costituita da massimo 4 atleti (2 femmine + 2 maschi) per ognuna delle tre prove, 5, 10 e 25 chilometri.
Si qualificano per la 5 e la 25 chilometri i vincitori nelle rispettive gare dei Campionati Italiani, mentre gli altri 2 atleti saranno selezionati su proposta del Commissario Tecnico Massimo Giuliani e dello Staff tecnico della Federazione.
Diversamente, la qualificazione per la 10 chilometri si basa sui risultati nazionali ed internazionali, sui risultati della stagione agonistica dello scorso anno, sullo stato d’allenamento e condizioni dell’atleta.
La differenza di qualificazione è determinata dall’importanza che riveste la prova di 10 chilometri ai Mondiali al fine di accedere alle Olimpiadi di Londra 2012, che si terranno appunto sulla stessa distanza.
Ad oggi, Valerio Cleri, Campione del Mondo a Roberval 2010 (Canada), è l’unico degli italiani ad essere già qualificato per Shanghai 2011.

Agli Europei la Nazionale sarà composta da massimo 6 atleti (3 femmine + 3 maschi) per ognuna delle tre prove.
Si qualificano per la 10 e 25 chilometri i vincitori nelle rispettive gare dei Campionati Italiani, mentre gli altri 4 atleti saranno selezionati su proposta del Commissario Tecnico Massimo Giuliani e dello Staff tecnico della Federazione.
Per la 5 chilometri a cronometro si terrà conto della prova a cronometro dei Campionati Italiani in programma il 18 Giugno a Castel Gandolfo (Roma).

Sul sito della Federnuoto il CT Giuliani afferma che «per quanto riguarda il settore femminile ho già ricevuto delle importanti indicazioni durante la Coppa Len in Israele, mentre per quanto attiene al settore maschile i prossimi campionati italiani assoluti, a questo punto, rappresentano la prova più importante

Da segnalare che alle gare di 5 e 10 chilometri parteciperà la sudafricana Natalie De Toit, già finalista Olimpica di Pechino 2010.

Fonte: Federnuoto.it

Lascia un commento

Chiusa la Fanzine NAL

12 Aprile 2013 -

LA FANZINE NAL CHIUDE DEFINITIVAMENTE!


Dopo aver provato anche la via delle sottoscrizioni ed aver costatato che non vi sono i numeri per far sopravvivere la fanzine, NAL decide di chiuderla definitivamente.

Parte dei contenuti e delle aree tematiche proseguiranno ad esistere sul sito della società sportiva e consultabile solo per coloro che sono iscritti.

A nome dell'intero Staff ringrazio coloro che ci hanno appoggiato, seguito, criticato, dato spunti per migliorare e per provare a credere ad un progetto che valorizzi il movimento del nuoto in acque libere, a volte poco considerato da chi invece dovrebbe migliorarne il posizionamento e la notorietà.

Un arrivederci nelle acque della nostra penisola. Buon nuoto!

Alessandro Pilati
Presidente NAL





FOCUS Meteo Meduse





Switch to our mobile site