Budapest 2010: Seliverstova vince la 5K a cronometro femminile


Podio femminile della 5K a Cronometro agli Europei di Budapest 2010 (foto daylife.com)

Mercoledì 4 Agosto nel lago di Balaton sono iniziati i Campionati Europei di Budapest 2010 anche per il nuoto in acque libere femminile. Si è svolta la gara a cronometro sui 5 chilometri, dove vince la russa Ekaterina Seliverstova.


La russa Ekaterina Seliverstova vince in 1h02’34″70, anticipando le greche Kalliopi Araouzou e Marianna Lymperta, giunte rispettivamente seconda in 1h02’37″30 e terza in 1h02’41″30.

Rammarico azzurro con la squalifica di Giorgia Consiglio per aver sbagliato il passaggio alla boa di virata dei 3 chilometri dopo che, partita ventesima, aveva recuperato il minuto di distacco dalla greca Kalliopi Araouzou.
Le altre due italiane in gara sono giunte tra le prime dieci atlete, sesta Alice Franco in 1h03’20″80 e nona Rachele Bruni in 1h04’12″70.
Squalificata

A fine gara l’azzurra Consiglio commenta: “Purtroppo ho commesso un errore. E’ stato giusto squalificarmi, non ho neanche sentito il fischio d’ammonizione del giudice“, ma rilancia pensando alla 10K di Giovedì, affermando di sentirsi in forma e consapevole delle proprie potenzialità.

In merito la squalifica della Consiglio il CT Massimo Giuliani ha le idee chiare: “Peccato. Un’ingenuità nega un’altra medaglia. Avrebbe vinto con largo margine, stava procedendo ad un ritmo inarrestabile, senza quell’errore sarebbe stata artefice di una gara di altissimo livello. E’ come se avesse compiuto un allenamento in soglia per 3000 metri, le indicazioni sono molto incoraggianti in vista della dieci chilometri, ma resta il grande rammarico.”

Il giudizio del CT Giuliani si conclude pensando alle prestazioni delle altre due italiane: “Mi aspettavo qualcosa in più da Rachele – conclude Giuliani – mentre Alice ha disputato una buona prestazione.”

Prossimo appuntamento per la nazionale femminile è con la 10 chilometri di Giovedì, dove saranno impegnate Alice Franco, Giorgia Consiglio e Martina Grimaldi.

Fonte: Federnuoto.it

SCARICA IL DOCUMENTOSCARICA I RISULTATI E LA CLASSIFICA DELLA 5K A CRONOMETRO FEMMINILE

Lascia un commento

Chiusa la Fanzine NAL

12 Aprile 2013 -

LA FANZINE NAL CHIUDE DEFINITIVAMENTE!


Dopo aver provato anche la via delle sottoscrizioni ed aver costatato che non vi sono i numeri per far sopravvivere la fanzine, NAL decide di chiuderla definitivamente.

Parte dei contenuti e delle aree tematiche proseguiranno ad esistere sul sito della società sportiva e consultabile solo per coloro che sono iscritti.

A nome dell'intero Staff ringrazio coloro che ci hanno appoggiato, seguito, criticato, dato spunti per migliorare e per provare a credere ad un progetto che valorizzi il movimento del nuoto in acque libere, a volte poco considerato da chi invece dovrebbe migliorarne il posizionamento e la notorietà.

Un arrivederci nelle acque della nostra penisola. Buon nuoto!

Alessandro Pilati
Presidente NAL





FOCUS Meteo Meduse





Switch to our mobile site