Bicentenario della traversata dei Dardanelli di Lord Byron


Mappa della traversata dello stretto dei Dardanelli (fonte swimhellespont.com)

Il 3 Maggio 1810 il poeta inglese Lord Byron attraversò lo stretto dei Dardanelli e, a quanto si narra, fu la prima persona che compì questa impresa.


Per celebrare questo evento dal 1 al 3 Maggio 2010 si tiene il Byron Swim Festival per ripetere le gesta di Byron 200 anni dopo. Oltre alla traversata dello stretto dei Dardanelli, il Festival presenterà seminari, film, approfondimenti e l’On. Charles Byron guiderà la ricostruzione storica della traversata.

Lord Byron nel pensare la traversata delle acque che dividono l’Europa dall’Asia è stato inspirato al mito greco di Leandro ed Ero. Infatti, la mitologia narra che Leandro nuotava ogni notte per i 4 chilometri dello stretto per raggiungere la sua amata.

Per chi volesse partecipare al Byron Swim Festival, sono disponibili solamente 200 posti aperti a tutti i nuotatori, il tracciato della traversata è lungo 4,5 Km ma le correnti presenti in questo tratto di mare lo rendono impegnativo quanto una gara di 3,5 Km.
La traversata anticipa l’annuale competizione di Agosto che si tiene sullo stesso tracciato, in memoria della battaglia finale della Guerra d’Indipendenza Turca avvenuta nel 1922.

Il Byron Swim Festival è sicuramente un memorabile evento di nuoto in acque libere che si mischia a poesia, mito e letteratura per condividere l’avventura che ispirò Lord Byron duecento anni fa.

Per maggiori informazioni visita il sito ufficiale SwimHellespont.Com.

Lascia un commento

Chiusa la Fanzine NAL

12 Aprile 2013 -

LA FANZINE NAL CHIUDE DEFINITIVAMENTE!


Dopo aver provato anche la via delle sottoscrizioni ed aver costatato che non vi sono i numeri per far sopravvivere la fanzine, NAL decide di chiuderla definitivamente.

Parte dei contenuti e delle aree tematiche proseguiranno ad esistere sul sito della società sportiva e consultabile solo per coloro che sono iscritti.

A nome dell'intero Staff ringrazio coloro che ci hanno appoggiato, seguito, criticato, dato spunti per migliorare e per provare a credere ad un progetto che valorizzi il movimento del nuoto in acque libere, a volte poco considerato da chi invece dovrebbe migliorarne il posizionamento e la notorietà.

Un arrivederci nelle acque della nostra penisola. Buon nuoto!

Alessandro Pilati
Presidente NAL





FOCUS Meteo Meduse





Switch to our mobile site