Argento e bronzo dell’Italia rosa del fondo a Santos


Ana Marcela Cunha in azione (foto abril.com.br)

Domenica 31 Gennaio a Santos (Brasile) è partito anche il circuito FINA di Coppa del Mondo sui 10 chilometri e l’Italia è di nuovo protagonista sul palcoscenico internazionale dopo il terzo posto di Rodolfo Valenti nella Santa Fe – Coronda.


La gara degli uomini è stata combattuta sino all’ultima bracciata, con un finale in volata da fotofinish. Vince il russo Evgeny Drattsev in 2h14m12s03, imponendosi con un vantaggio di 41 centesimi sul secondo, il sudafricano Chad Ho, giunto in 2h14min12s44. Terzo è il brasiliano Allan do Carm, medaglia d’argento del ranking nella stagione 2009, che tocca il traguardo in 2h14m13s.

Tra gli italiani, nono Simone Ercoli (Fiamme Oro Napoli e Aurelia Nuoto), oro nella 15 km di Ciudad de Rosario lo scorso weekend, quindicesimo Simone Ruffini (Pesaro Nuoto), mentre si è ritirato Luca Ferretti (Marina Militare e Nuoto Livorno).

Anche la gara delle donne è stata entusiasmante con un finale in volata, dove vince la brasiliana Ana Marcela Cunhaa in 2h16m48s, seconda Martina Grimaldi (UISP Bologna) in 2h16m50s e terza Alice Franco (Esercito e Asti Nuoto) in 2h16min51s.

Le due italiane hanno avuto la meglio sulle agguerrite rivali del gruppo di testa, anticipando all’arrivo nuotatrici come la russa Larisa Ilchenko (otto volte campionessa mondiale nel 2009 ed oro Olimpico) e la tedesca Angela Maurer (seconda del ranking 2009).

Rachele Bruni (Esercito e Forum SC), terza italiana in gara, si è classificata undicesima in 2h17’03″90.

Video della Globsport TV con le fasi finali della gara

SCARICA IL DOCUMENTOSCARICA IL PDF DELLA CLASSIFICA E DEI RISULTATI MASCHILI
SCARICA IL DOCUMENTOSCARICA IL PDF DELLA CLASSIFICA E DEI RISULTATI FEMMINILI

Lascia un commento

Chiusa la Fanzine NAL

12 Aprile 2013 -

LA FANZINE NAL CHIUDE DEFINITIVAMENTE!


Dopo aver provato anche la via delle sottoscrizioni ed aver costatato che non vi sono i numeri per far sopravvivere la fanzine, NAL decide di chiuderla definitivamente.

Parte dei contenuti e delle aree tematiche proseguiranno ad esistere sul sito della società sportiva e consultabile solo per coloro che sono iscritti.

A nome dell'intero Staff ringrazio coloro che ci hanno appoggiato, seguito, criticato, dato spunti per migliorare e per provare a credere ad un progetto che valorizzi il movimento del nuoto in acque libere, a volte poco considerato da chi invece dovrebbe migliorarne il posizionamento e la notorietà.

Un arrivederci nelle acque della nostra penisola. Buon nuoto!

Alessandro Pilati
Presidente NAL





FOCUS Meteo Meduse





Switch to our mobile site