Alberico e Barralis si impongono alla Coppa Sachner 2011


Il campo gara della Coppa Sachner 2011 (foto Fasano)

Sabato 17 Settembre a Laigueglia (Savona) si è svolta l’edizione della Coppa Sachner, manifestazione con due gare in programma, la 5 chilometri valevole per il circuito FIN ed il miglio marino valido per il circuito UISP.


Il mare è calmo e limpido, qualche nuvola dall’entroterra copre il sole per brevi tratti di una splendida Laigueglia che accoglie in un atmosfera di festa un centinaio di partecipanti.

Parte per prima la prova UISP su un tracciato triangolare, dove già alla prima boa di virata, distante cento metri dalla spiaggia, si delinea il testa a testa tra Filippo Beltrame ed Alessandro Pilati. A metà del tratto di andata Pilati acquisisce un progressivo vantaggio che controlla sino all’arrivo. Primo Pilati (ASD NAL) in 25m40s, secondo Beltrame in 26m39s, terzo Carlo Bozzano in 28m16s che anticipa allo sprint finale Marco Tagliavini giunto quarto in 28m17s.
Prima tra le femmine è Chanel D’Ambrosio col tempo di 33m04s.

La gara FIN vede sin dalle prime battute il gruppo di testa formato dagli agonisti Andrea Bondanini, Edoardo Stochino e Mattia Alberico, che già ad un quarto del percorso hanno un vantaggio consolidato dal gruppo inseguitore.
A metà gara la testa è divisa in due coppie con Alberico e Stochino al comando, mentre Bondanini ed Enzo D’Ambrosio sono poco dietro che inseguono.

Vince in un avvincente sprint finale Alberico in 1h02m33s, secondo Stochino in 1h02m34s, terzo Bondanini in 1h03m43s.
Anche tra le femmine il podio si decide con l’arrivo in volta, dove s’impone Fabien Barralis in 1h08m54s, seconda Tiffany Pou in 1h08m56s, terza Lisa D’Ambrosio in 1h09m03s.

Primi tra i Master sono Lorenzo Martini, Paolo Perrotti e Bernardo Bordanali, giunti rispettivamente tra i primi dieci assoluti con i tempi di 1h09m04, 1h09m06 e 1h09m13.

Il dopo gara è prosegue col ricco pasta party e buffet che precedono le generose premiazioni. Premi anche a chi non è salito sul podio grazie al sorteggio finale.

Antonio Rapa, organizzatore della manifestazione, commenta: “Prima di tutto grazie alla grande affluenza di atleti che ha creato una bellissima giornata di sport. Le condizioni climatiche favorevoli e l’impeccabile direzione di gara del Giudice Arbitro Rebora e del suo staff hanno permesso lo svolgimento di un’ottima gara.
Un ringraziamento particolare al Sindaco Franco Magnone, all’amministrazione comunale ed a tutti i volontari che hanno permesso lo svolgimento della gara. Un arrivederci a tutti al prossimo anno!
“.

link internoLEGGI I RISULTATI DELLA COMPETIZIONE

Coppa Sachner 2011 – Laigueglia (Savona)

3 Commenti

  1. franco scrive:

    Non posso essere che contento del successo di una manifestazione che anno dopo anno cresce in quantità e qualità.la presenza di atleti nazionali italiani e francesi nobilita la manifestazione, ma quando tutto fila liscio come l’olio (è uno degli sponsor!) vuol dire che alle spalle c’è un gran lavoro ed una grande organizzazione.
    Pertanto, sono davvero contento del successo crescente della Coppa Sachner che è dovuto al lavoro di Antonio e di tutti i suoi collaboratori, che avevano scritto sulla maglia “ciù me segnu e ciù u lampa” però sono anni che per la gara non LAMPA e si apre il sereno, eppoi avete notato l’acqua mentre si nuotava ed il fondale!? Non eravamo in Sicilia, Sardegna o Corsica… eravamo a LAIGUEGLIA!

  2. Stefano scrive:

    Parole sante la manifestazione è come sempre riuscitissima il mare l’atmosfera che si respirava ma sopratutto i profumi delle lasagne e di tutto il resto bravi.
    A parte i profumi e i premi offerti dall’organizzazione la gara è stata oltremodo perfetta sia nella conduzione del giudice ma anche dall’assistenza. Franco sai come la penso e mi piacerebbe che le gare fossero tutte così ben organizzate perchè in queste persone c’è serietà e voglia di fare per chi fa chilometri e chilometri per partecipare alle gare. In questo caso sono ben spesi: soldi, fatica e tempo.
    E poi ritrovarsi con gli amici di Prato oltremodo pronti e agguerriti per l’ultima fatica di Castiglione contro il battaglione Grosseto e poi …ebbene sì, 8 mesi di nebbia al chiuso dentro a una piscina di …cloro, va beh dirò solo cloro.
    Ciaooooooo a tutti!

  3. gabriele scrive:

    io sono di parte perchè atleta di casa ma voglio significare quanto bella sia la coppa Sachner di Laigueglia … dove come dice franco il mare è stato davvero limpido … come a deiva marina … meglio di quello trovato nella lunga gf di Cagliari … quest’anno ne ho macinato metri in tnt mari … ma la mia Laigueglia si perchè è quella che ho + nel cuore di tutte … è meravigliosa … e il prossimo anno lo sarà sempre di + … grazie antonio e grazie a tutti noi del ponente ligure che teniamo vivo il nuoto di fondo …
    e concludo così l’estate è finita ma da noi in provincia di savona finisce se finisce x davvero l’8 ottobre e l’isoletta di bergeggi ci aspetta … W LAIGUEGLIA … and swim the island … buon letargo nuotatori del mare …

Lascia un commento

Chiusa la Fanzine NAL

12 Aprile 2013 -

LA FANZINE NAL CHIUDE DEFINITIVAMENTE!


Dopo aver provato anche la via delle sottoscrizioni ed aver costatato che non vi sono i numeri per far sopravvivere la fanzine, NAL decide di chiuderla definitivamente.

Parte dei contenuti e delle aree tematiche proseguiranno ad esistere sul sito della società sportiva e consultabile solo per coloro che sono iscritti.

A nome dell'intero Staff ringrazio coloro che ci hanno appoggiato, seguito, criticato, dato spunti per migliorare e per provare a credere ad un progetto che valorizzi il movimento del nuoto in acque libere, a volte poco considerato da chi invece dovrebbe migliorarne il posizionamento e la notorietà.

Un arrivederci nelle acque della nostra penisola. Buon nuoto!

Alessandro Pilati
Presidente NAL





FOCUS Meteo Meduse





Switch to our mobile site