Alimentazione prima dell’allenamento o di una gara


CONTENUTO DISPONIBILE PER I SOLI ISCRITTI A NAL

4 Commenti

  1. FRANCO scrive:

    Che tipo di allenamento serve in acque libere nuotando d’inverno, quindi con muta da nuoto, e c’è bisogno del supporto di un allenamento anche in piscina?

  2. FRANCO scrive:

    Che tipo di alimentazione si deve fare per chi si allena in acque libere?
    Che tipo di alimentazione si deve fare per chi si allena in piscina?
    Cosa si deve mangiare prima di fare 10 Km in acque libere iniziando a nuotare la mattina oppure il pomeriggio?

  3. Editore scrive:

    Caro Franco,

    allenasi in piscina od in acque libere hanno diverse specificità: le acque libere permettono allenamenti specifici per la specialità difficilmente eseguibili in piscina, come ad esempio fare sedute di endurance senza interruzioni e pause del gesto della nuotata, perfezionare la gestione della traiettoria, abituarsi ad adattare la nuotata e la sua intensità in condizioni ambientali reali e sempre diverse, a seconda che ci siano correnti od onde.
    Da tenere ben presente che l’allenamento deve essere personalizzato, adattato sempre a quelli che sono i propri obiettivi e principalmente al proprio livello atletico.

    In merito l’alimentazione, non esiste una sostanziale differenza tra il nuoto in vasca da quello in acque libere, sempre consideriamo che stiamo parlando di nuoto di fondo.
    I suggerimenti di massima dell’alimentazione da seguire sono i medesimi degli altri sport di endurance e quindi validi quelli riportati nell’articolo, mentre per le personalizzazioni della propria alimentazione invitiamo di rivolgersi ad un nutrizionista sportivo.

    La ASD NAL ha una convenzione con EthicSport che consente ai propri iscritti di ricevere una consulenza sull’alimentazione da seguire in base al proprio stile di vita ed attività sportiva, mentre possiamo indicare l’Area Riservata della ASD NAL, creata per condividere documenti e materiali informativi e formativi, sicuramente utili per creare una propria cultura sportiva.

    Buon nuoto!


    Staff NAL

  4. marco scrive:

    MANGIATEVI DUE PIATTI DI PASCA CON UN RAGU’ DI CARNE, POI DOPO TRE ORE SIETE PRONTI PER 15KM DI NUOTO. ECCO LA RISPOSTA SENZA TROPPI GIRI DI PAROLE. MA TANTO NON LA PUBBLICATE.

Lascia un commento

Chiusa la Fanzine NAL

12 Aprile 2013 -

LA FANZINE NAL CHIUDE DEFINITIVAMENTE!


Dopo aver provato anche la via delle sottoscrizioni ed aver costatato che non vi sono i numeri per far sopravvivere la fanzine, NAL decide di chiuderla definitivamente.

Parte dei contenuti e delle aree tematiche proseguiranno ad esistere sul sito della società sportiva e consultabile solo per coloro che sono iscritti.

A nome dell'intero Staff ringrazio coloro che ci hanno appoggiato, seguito, criticato, dato spunti per migliorare e per provare a credere ad un progetto che valorizzi il movimento del nuoto in acque libere, a volte poco considerato da chi invece dovrebbe migliorarne il posizionamento e la notorietà.

Un arrivederci nelle acque della nostra penisola. Buon nuoto!

Alessandro Pilati
Presidente NAL





FOCUS Meteo Meduse





Switch to our mobile site